CONDIVIDI

only-germany-robert-lewandowski-jerome-boateng-poland-germany-ec-qualification-04092015_qzc9wltsrtk01oyhxtquyz05t

Arriva il primo 0-0 di questo Euro2016. A Saint Denis Germania e Polonia chiudono a reti inviolate una partita senza emozioni e pochi spunti.
Primo squillo di Gotze che di testa alza sopra la traversa. Al 15′ buon lavoro di Müller che serve Kroos al centro ma in scivolata il centrocampista del Real Madrid non riesce ad impattare bene. La Polonia con il passare dei minuti cresce e mette sotto pressione la Germania. Il primo tempo si conclude senza occasioni e con una Germania che non convince.
Nel secondo tempo invece è subito palla gol per Milik che solo davanti a Neur sbaglia un gol già fatto. La Germania risponde subito con Gotze ma Fabiansky devia in corner. La Polonia ha due occasioni: prima Milik sfiora il palo su punizione e poi Boateng è decisivo nel chiudere Lewandosky lanciato a rete. Ancora Fabiansky è decisivo sul tiro a giro di Ozil.
Dopo 3 minuti di recupero Kuipers chiude una sfida senza particolari emozioni. In classifica Germania e Polonia rimangono appaiate a 4 punti.