CONDIVIDI

2015-09-04T190524Z_84395124_MT1ACI13996125_RTRMADP_3_SOC-U2021820495619sG-U1201219778325HJD-620x349@Gazzetta-Web_articolo

Storica vittoria per l’Irlanda Del Nord che batte l’Ucraina 2-0 grazie alla rete di una bandiera storica come Mcauley e Mcginn. Ucraina quasi fuori dal torneo
Nei primi minuti protagonista assoluta è la pioggia con le due squadre che si studiano. A fare la partita è l’Ucraina che prova alcune giocate contro un Irlanda Del Nord chiusa nella propria metà campo. Al 33′ occasione da calcio d’angolo per Irlanda Del Nord con il colpo di testa di Cathcard che termina di poco fuori. Al 41′ tiro cross di Davies con Pyatov costretto agli straordinari.
Nel secondo tempo subito pericolosa l’Ucraina con Seledzyonov ma la sua girata di testa termina fuori. Gol mangiato, gol subito: cross al centro per Mcauley che di testa batte Pyatov e sigla il primo gol della storia dell’Irlanda Del Nord nella fase finale di un Europeo. Al 10′ partita sospesa per una forte grandinata. Dopo 2 minuti la partita riparte. Nel finale è solo Ucraina: al 30′ Kovalenko prova un diagonale che finisce a lato. Al 37′ il neo entrato Zynchenko sempre di testa impegna Mcgovern. Al 43′ è Yarmolenko a provare il tiro della disperazione ma conclusione debole.
Nel recupero ci prova Konoplyanka ma nel sesto minuto di recupero Mcginn chiude la contesa con il raddoppio e regala una vittoria storica all’Irlanda Del Nord.