CONDIVIDI

Real Madrid v Atletico de Madrid - UEFA Champions League Final

Il Real Madrid vince la Champions League 2016 battendo ai rigori l’Atletico Madrid ai calci di rigore 5-3. Per il Real è l’undicesima vittoria.

Il Real Madrid si schiera con Navas tra i pali, Carvajal, Ramos, Pepe, Marcelo in difesa. Modric, Casemiro, Kroos a centrocampo. Bale, Ronaldo e Benzema in attacco.

L’Atletico Madrid risponde con Oblak, Juanfran, Savic, Godin, Luis Filipe. A centrocampo Niguez, Gabi,Koke e Fernandez. In attacco Griezmann e Torres.

Al 5′ subito occasione d’oro per il Real Madrid con Bale su punizione, Benzema devia ma Oblak salva miracolosamente. Al 14′ il Real Madrid passa: punizione con spizzata di Bale, tocco di Ramos e vantaggio dei Blancos. Come nel 2014 è ancora il difensore spagnolo a segnare per il Real Madrid. Nella seconda parte l’Atletico prova a reagire con la stella Griezmann ma il Real Madrid fa buona guardia.

Nel secondo tempo subito episodio che cambia il match: Pepe atterra Torres e per l’arbitro Clattemburg decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Griezmann ma il suo tiro sbatte sulla traversa. Al 8′ altra occasione per l’Atletico Madrid con un calcio d’angolo micidiale e conclusione di Savic che lambisce il palo. Al 25′ il Real Madrid ha l’occasione per chiudere la Champions ma Oblak salva su Benzema. Al 33′ altro match Point sprecato per il Real che prima con Ronaldo e poi con Bale non chiudono la partita. Il calcio è spietato e dopo un solo minuto l’Atletico pareggia con il tap in di Carrasco che fa esplodere il popolo dei colchoneros. Dopo 3 minuti di recupero la partita va ai supplementari.

Nei supplementari non accade nulla se non tanti crampi tra i protagonisti in campo. La Champions League 2016 si deciderà dal dischetto. Ecco la sequenza:

Lucas Vasquez  gol

Griezmann  gol

Marcelo  gol

Gabi  gol

Bale  gol

Saul  gol

Ramos  gol

Juanfran  palo

Ronaldo gol