CONDIVIDI

nazionale-cile-gol-e1398686559192

 

Il Cile compie un’impresa storica! Vince la sua prima Copa America dopo 98 anni di storia battendo l’Argentina 4-1 dopo i calci di rigore. Decisivi gli errori di Higuain e Banega dal dischetto. Partita molto brutta con poche occasioni per parte.

Partita molto tattica con la prima mezza occasione con il mago Valdivia che tenta di servire Vargas. Al 10′ prima occasione gol con Vidal che al volo impegna Romero che devia in angolo. Al 19′ arriva la risposta dell’Argentina con una grande parata di Bravo su un colpo di testa ravvicinato di Aguero. Il primo tempo si chiude con il tiro di Lavezzi che finisce nelle mani di Bravo.

Nel secondo tempo l’Argentina pressa a tutto campo mettendo in difficoltà il Cile. La Roja prova a reagire in contropiede con Vargas ma le emozioni latitano. Al 36′ arriva l’occasione d’oro per il Cile: Sanchez al volo mette i brividi agli argentini con un tiro che sfiora il palo. Non bastano 90 minuti e la partita va ai supplementari.

Nel primo tempo supplementare solo un emozione ancora in contropiede con Sanchez che si invola verso la porta ma il suo tiro finisce alto.

Nel secondo tempo supplementare le due squadre si controllano e la Copa America 2015 si deciderà ai rigori.

Ecco la sequenza dal dischetto

Mati Fernandez Gol

Messi Gol

Vidal Gol

Higuain Alto

Aranguiz Gol

Banega Parato

Sanchez Gol

Luigi Iervolino