CONDIVIDI

IMG-20150529-WA0001

Un pomeriggio interamente dedicato ai calciatori dilettanti della Campania, con la premiazione di capitani, bomber e vice-cannonieri delle categorie dilettantistiche regionali, dall’Eccellenza al calcio a 11 e calcio a 5 femminile. Ad organizzarlo Antonio Trovato, responsabile regionale dell’Associazione Italiana Calciatori, sotto l’egida dell’AIC nazionale presieduta da Damiano Tommasi.

Domani pomeriggio, nei saloni dell’hotel Ferrari di San Vitaliano (Na), è in programma la cerimonia di premiazione degli atleti più meritevoli per l’annata sportiva 2014-2015, alla presenza dei vertici dell’AssoCalciatori nazionale: Umberto Calcagno (vicepresidente), Max Cherri (coordinatore area dilettanti), Valerio Bernardi (coordinatore area calcio a 5) e Ilaria Pasqui (coordinatrice area legale e area calcio femminile).

Un parterre ricchissimo di ospiti, che si affiancheranno ai vertici dell’Associazione Italiana Calciatori per premiare le calciatrici e i calciatori più meritevoli nella stagione 2014-2015 del calcio campano. Invitato il presidente della Lnd Campania, così come mister Nino Scarfato, presidente della sezione regionale dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio. Accanto a loro, calciatori che hanno scalato i gradini del calcio partendo dal dilettantismo, tra i quali spicca ovviamente la “quota rosa” Valeria Pirone, 24enne calciatrice cresciuta nel vivaio del Napoli Calcio Femminile, che in pochi anni ha raggiunto la Serie A, entrando stabilmente nel giro della Nazionale.

Non si escludono sorprese per la cerimonia di premiazione, che sarà comunque preceduta, alle 14.30, da un corso di formazione e aggiornamento per i calciatori dilettanti, durante il quale sarà anche fatta una panoramica sulle attività svolte dall’AIC in Campania, a partire dai ritiri estivi per i calciatori senza contratto che, la scorsa estate, nei due gruppi di Qualiano e Cava de’ Tirreni ha permesso a oltre 100 atleti di trovare squadra e di arrivare pronti atleticamente all’inizio ufficiale della stagione agonistica.

Appuntamento dunque a domani, a partire dalle 14.30, all’hotel Ferrari di San Vitaliano, a due passi dall’uscita di Nola dell’autostrada A30.

 

Ufficio stampa AIC Equipe Campania