CONDIVIDI

impresa-dellitalia-under-21-belgio-battuto-1-0-a-genk-ancora-a-segno-di-testa-battocchio_1_mid

Brutta sconfitta per l’Italia di Gigi Di Biagio. In Serbia gli azzurrini vengono beffati da un cross di Causin che non trova nessuno e si infila alle spalle di Bardi. Partita molto nervosa sin dall’inizio. L’Italia non riesce mai a creare pericoli dalle parti del portiere slavo. Nemmeno dopo il gol subito gli azzurrini trovano la scossa anzi il gol serbo spegne qualsiasi tentativo di recuperare una partita brutta. Per L’Italia ora la strada verso l’Europeo è in salita. Gli azzurrini sono terzi nel girone scavalcati proprio dalla Serbia e con il Belgio sempre a +4. Per Di Biagio sarà decisiva la sfida del ritorno contro la Serbia e qualche regalo da altri campi.

Il tabellino

Serbia-Italia 1-0

Marcatori: 61’ Causin

Serbia (4-2-3-1): Dmitrovic; Petrovic, Nastasic, Spajic, Petkovic; Causic, Brasanac; Markovic, Djuricic(Stojkovic), Jojic(Zivkovic); Mitrovic. All. Curcic.

Italia (4-2-3-1): Bardi; Zappacosta, Bianchetti, Antei,Biraghi; Baselli, Viviani; Molina(Pettinari), Rozzi(Fossati), Battocchio(Fedato); Belotti. All. Di Biagio.

Luigi Iervolino