CONDIVIDI

lupa

La quinta giornata del Girone C di LegaPro ha regalato non poche emozioni e ha visto la Salernitana conquistare in solitario la testa della classifica. Tanti risultati a sorpresa in questo turno infrasettimanale. Nel pomeriggio ad aprire le danze è stata proprio la Salernitana del duo Lotito-Mezzaroma, data da tutti come la favorita alla vittoria finale e non solo per l’organico ed il gioco espresso. I campani conquistano la vetta grazie al successo per 0-1 sul campo dell’Ischia Isola Verde. Tengono il passo, ma si staccano di due punti le inseguitrici Lupa Roma e Benevento,che nello scontro diretto hanno fatto un favore alla Salernitana, pareggiando per 1-1. Pareggi anche tra Foggia ed Aversa Normanna (0-0), Reggina e Barletta (0-0), Savoia e Lecce (0-0). Più ricco di emozioni invece l’altro pareggio della giornata, quello tra Martina Franca e Juve Stabia (2-2). Grazie ad un gol di Contessa al 93′ le vespe ottengono l’ottavo punto stagionale,mentre i padroni di casa devono rimandare ulteriormente l’appuntamento con la prima vittoria in campionato.

Brutto scivolone interno del Catanzaro che perde 2-1 al “Ceravolo” contro la matricola Matera. Sotto una pioggia torrenziale i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un rigore di Russotto. Gli ospiti però non ci stanno e nella ripresa prima Mucciante pareggia i conti sugli sviluppi di una punizione e poi a tempo ormai scaduto è Di Nola a completare la rimonta. Vince in trasferta e conferma il suo buon momento di forma la Vigor Lamezia che con un bel 2-1 sul campo del Melfi, porta a casa tre punti che le permettono di navigare nella zona centrale della classifica. Cade ancora una volta il Messina (1-0),questa volta sul campo di una Paganese che,grazie a questi tre punti,salva per il momento la panchina di Cuoghi. Infine seconda vittoria consecutiva per la Casertana che piega il Cosenza 1-0 grazie ad un gol lampo messo di Bianco.

GIRONE C – 5^ GIORNATA

Casertana – Cosenza 1-0

Catanzaro – Matera 1-2

Foggia – Aversa Normanna 0-0

Ischia – Salernitana 0-1

Lupa Roma – Benevento 1-1

Martina Franca – Juve Stabia 2-2

Melfi – Vigor Lamezia 1-2

Paganese – Messina 1-0

Reggina – Barletta 0-0

Savoia – Lecce 0-0

CLASSIFICA:

Salernitana 13 punti;

Benevento, Lupa Roma 11;

Catanzaro 10;

Matera 9;

Casertana, Juve Stabia, Vigor Lamezia, Lecce 8;

Barletta 7;

Savoia, Foggia, Reggina 5;

Messina, Paganese 4;

Ischia, Melfi, Aversa Normanna 3;

N.Cosenza, Martina Franca 2.

Francesco Carbone