CONDIVIDI

Conte

Finisce in parità la sfida  valevole per la 4/a giornata del girone B di Champions League. Allo Juventus Stadium tra Juve e Real Madrid termina 2-2.    Gol del vantaggio per la Juve di Conte cpon  Vidal su rigore al 42′.  Nella ripresa il Real effettua il sorpasso, andando a segno prima con Cristiano Ronaldo al 52′ dopo un retropassaggio azzardato di  Caceres, e poi con Bale al 60′, con un rasoterra dal limite.  Pareggio bianconero al 65′ con Llorente che fissa il punteggio sul 2-2 con un colpo di testa. Juve ora ultima in classifica.

Nell’altra gara del girone, Copenaghen-Galatasaray 1-0 (al 6′ Braaten di tacco).

Classifica: Real 10; Galatasaray e Copenaghen 4; Juve 3.

 

La Redazione