CONDIVIDI

LOGOSAVOIA

IL SAVOIA TORNA A VINCERE – Dopo la battuta d’arresto rimediata in quel di Siracusa contro il Noto, il Savoia torna alla vittoria. Nel match casalingo contro la Vibonese, i biancoscudati di Mister Feola vincono 2-0 e convincono. Scarpa e Tiscione sono stati i migliori in campo. Gli ospiti provano a mettere pressione ai padroni di casa nei minuti iniziali del match, ma è il Savoia ad andare vicino al goal con Tiscione che trova un ottimo Mengoni che gli respinge la conclusione. La Vibonese accenna una timida reazione, senza creare grossi problemi alla retroguardia torrese. Al minuto 15 il Savoia si porta in vantaggio: Scarpa s’invola sulla fascia e pennella uno splendido cross per il bomber Meloni che di testa la mette alle spalle di Mengoni. De Liguori è costretto ad abbandonare il campo qualche minuto dopo per infortunio alla spalla. Al suo posto entra Ruscio che però dovrà abbandonare anche lui il terreno di gioco per infortunio: Savoia veramente sfortunato. Il primo tempo si conclude con l’espulsione di Stendardo per doppia ammonizione che costringe gli oplontini a giocare in 10 uomini il resto della partita. Nel secondo tempo, il Savoia prova a spingere per cercare la seconda marcatura per mettere in cassaforte il match. Il 2-0 arriva al minuto 55: incursione di Scarpa in area di rigore che tira, ma Mengoni respinge. Sulla corta respinta del portiere ospite, arriva lesto Tiscione che la mette dentro. Cinque minuti dopo, i biancosudati potrebbero addirittura portarsi sul 3-0 con Meloni che però spara di poco alto sulla traversa. La Vibonese insiste per trovare il goal della bandiera, ma il Savoia si difende bene e riesce a controllare senza troppi affanni il match fino al fischio finale.

Questa vittoria contro la Vibonese ha dimostrato chiaramente che la sconfitta nella scorsa partita rimediata dal Savoia era solo una battuta d’arresto a sè stante. I biancoscudati mantengono sempre un vantaggio di 3 punti sull’Akragas seconda in classifica. Domenica prossima gli oplontini affronteranno la difficile trasferta di Battipaglia contro la Battipagliese.

Vincenzo Fiorenza – Redazione sportiva Il Mediano