CONDIVIDI

image

La Germania con una fatica enorme batte l’Algeria 2-1ai supplementari e passa ai quarti di finale dove affronterà la Francia vincitrice oggi pomeriggio contro la Nigeria.
L’Algeria, contro ogni pronostico, parte fortissimo e in contropiede rischia di passare. Solo un grande Neur anticipa l’attaccante algerino. Al 14′ è Feghouli a sfiorare il vantaggio ma il suo tiro è alto. Passano pochi minuti è l’Algeria trova il vantaggio ma per il guardalinee è fuorigioco. Al 39′ ancora Algeria vicino al vantaggio con un gran tiro da fuori di Feghouli deviato da Boateng in calcio d’angolo. Dopo 40 minuti di dominio algerino,prima occasione per la Germania: conclusione di Ozil respinta male da Rais e Müller fermato ancora dal portiere algerino.
Nel secondo tempo la Germania entra più convinta delle proprie forze e va vicino al vantaggio con Mustafi ma Rais blocca a terra. L’Algeria continua a far male in contropiede con Taider ma la difesa tedesca chiude in tempo. Al 10′ Lahm vicino al gol del vantaggio con un bellissimo tiro a giro ma ancora Rais devia in angolo con un miracolo. L’Algeria continua a tenere in ansia la difesa tedesca con ripartenze fulminee in contropiede ma Neur gioca in pratica da libero aggiunto e riesce a sventare gli attacchi algerini. Al 80′ occasione clamorosa per Müller che impatta benissimo di testa un cross di Ozil ma Rais compie un altro miracolo e salva l’Algeria. Un minuto dopo è ancora Müller a sfiorare il vantaggio ma spreca malamente davanti a Rais. Dopo 4 minuti di recupero risultato clamoroso: Germania e Algeria vanno ai supplementari.
Nel 2 minuto del primo tempo supplementare la Germania passa in vantaggio con un gol di tacco di Schurrle. Allo scadere del primo tempo occasione colossale per Mostafa su calcio d’angolo ma il suo tiro finisce di poco fuori.
Nel secondo tempo supplementare la Germania con tanta esperienza tiene il pallino del gioco allontanando gli algerini dalla propria area. Al 119′ la Germania la chiude in contropiede con Ozil che solo davanti alla porta non sbaglia. Partita finita? Ancora no; l’Algeria trova il gol del 2-1 con Djabou. La vittoria no sfugge ai tedeschi e la Germania vola ai quarti di finale. Onore all’Algeria per il campionato fatto e per la bella partita di stasera.
Luigi Iervolino