CONDIVIDI
avellino calcio logo

Avellino-Palermo 0-2

Hernandez palermo

Nel posticipo della 12a giornata sconfitta casalinga per l’Avellino di Rastelli che si arrende al Palermo, che passa al Partenio imponendosi per 2-0. La squadra di Iachini conquistano tre punti preziosi grazie alle reti di Lafferty ed Hernandez e agganciano in classifica l’Avellino al quarto posto a quota 21 punti.

Nel primo tempo gioca bene il Palermo che impensierisce Seculin con conclusioni dalla distanza. Rosanero in vantaggio al 2′ dopo un errore della difesa biancoverde:  Lafferti approfitta di un’ incertezza di Arini e da pochi passi insacca il gol dell’1-0.

 Nel secondo tempo l’Avellino cerca il pareggioma è ancora il Palermo a passare grazie ad un contropiede micidiale di Hernandez che appena entrato in campo,  al 38’ sfrutta al meglio l’assist di Barreto e chiude i conti sul 2-0 finale.

Il tabellino:

Avellino-Palermo 0-2

AVELLINO (3-5-2): Seculin; Bittante, Izzo, Pisacane, Zappacosta (24’ st Herrera), D’Angelo, Arini, Schiavon, De Vito (7’ st Dia Pape); Galabinov, Soncin (7’ st Biancolino). A disp.: Di Masi, Angiulli, Millesi, Massimo. All.: Rastelli

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Milanovic, Andelkovic; Pisano, Bolzoni, Bacinovic (6’ st Verre), Barreto, Daprelà; Lafferty (35’ st Hernandez), Dybala (27’ st Belotti). A disp.: Ujkani, Di Gennaro, Troianiello, Stevanovic, Varela, Ngoyi. All.: Iachini.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano.

Guardalinee: Del Giovane e Gava.

Quarto uomo: Maresca.

MARCATORI: 26’ pt Lafferty, 38’ st Hernandez.

AMMONITI: D’Angelo (A), Bittante (A), Pisano (P), Bacinovic (P), Verre (P).

NOTE: spettatori 10.000 circa. Angoli: 7-6 per l’Avellino. Rec.: pt 3’; st 4’.

 

Roberto Sica- Redazione Sportiva Il Mediano