CONDIVIDI

cassanoitalia

Una serata storta, di quelle pre-mondiali che hanno fatto la storia del calcio italiano. La serata di Londra non cambia le caratteristiche dell’Italia pre-mondiale. Lenta, impacciata e alle corde contro un avversario dal valore modesto come quella irlandese. Italia-Irlanda finisce 0-0 ma a meritare la vittoria sono stati i nordici.

Per l’Italia le brutte notizie non finiscono qui: frattura della tibia per Montolivo e addio Brasile. Al suo posto entra Aquilani: K.O. anche lui dopo una testata. Risultato? Entrambi in ospedale. L’Italia non era partita affatto male subito pericolosa prima con Marchisio e poi con Immobile. Dopo l’infortunio di Montolivo, gli azzurri si spengono, la paura entra nei loro cuori e gli irlandesi ci provano con Long ma Sirigu smanaccia.

Nel secondo tempo le tante seconde linee in campo e i lavori specifici di Coverciano sono messi a dura prova dalla fisicità dei verdi in campo. Immobile trova anche il gol ma in offside. Entra Cassano che prova ad illuminare le giocate azzurre ma ne uno spento Rossi prima e poi Cerci dopo riescono a finalizzare la fantasia del barese. Risultato della serata? Una serata pre-mondiale.

Ora mercoledi appuntamento a Perugia, sfida al Lussemburgo prima di partire per il Brasile. Domani pomeriggio conosceremo i 23 che faranno parte della spedizione dei mondiali.

Luigi Iervolino