CONDIVIDI

honduras_flags

-LA STORIA- Il girone E composto da Francia, Ecuador e Svizzera si chiude con la cenerentola del raggruppamento: l’Honduras. La squadra centro-americana è guidata dal colombiano Suarez. La nazionale honduregna attualmente occupa la 52ª posizione nel Ranking mondiale FIFA. E’ alla sua terza partecipazione a un Mondiale di calcio. La prima volta avvenne in Spagna nel 1982. La nazionale dell’Honduras fu eliminata al primo turno della competizione. Torna al Mondiale nel 2010 in Sudafrica ma anche in quella occasione la nazionale americana è costretta ad abbandonare il torneo senza nemmeno aver segnato un gol.

 gruppo e

-IL GIRONE- Il girone dell’Honduras è molto duro per gli americani ma possono togliersi anche qualche soddisfazione. Esordio durissimo contro la Francia di Deschamps Domenica 15 Giugno alle ore 21 italiane. Secondo appuntamento contro l’Ecuador e chiusura contro la Svizzera. Speranze di passare il turno ridotte al lumicino ma nel calcio non si ha mai la certezza.

 honduras

-LA FORMAZIONE E LE STELLE-

La formazione honduregna è sconosciuta per tutti gli appassionati del calcio. È una nazionale che si fida molto dei talenti del proprio campionato. Molti dei partecipanti a Brasile 2014 militano nel campionato honduregno. L’Olimpia e la Real Sociedad di Honduras sono i due blocchi che danno alla nazionale i giocatori. Figura di spicco in difesa con Figueroa che milita nel campionato inglese con Hull City. A centrocampo anche figura inglese con il londinese Palacios. In attacco tanti giovani promettenti ma senza più la figura di riferimento come un tempo è stato Suazo o Pavon.

ORLANDO-SIERRA-AFP

Luigi Iervolino