CONDIVIDI

Intercasertana

CASERTA – L’Intercasertana è pronta per la sesta edizione del Memorial “Gianni Scalera”, in programma dal 5 al 7 giugno tra lo stadio “Alberto Pinto” ed il centro sportivo “Talamonti” di Caserta. Venerdì 30 maggio alle 18.30, presso la sala conferenze dell’Hotel Europa di via Roma a Caserta, si terrà la conferenza stampa di presentazione di una delle manifestazioni giovanili più importanti di tutto il Meridione. Ospite d’onore sarà l’assessore allo sport ed alle politiche sociali Stefano Mariano il quale, in sostituzione del sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, confermerà ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, la vicinanza dell’amministrazione comunale casertana al Memorial ideato dalla scuola calcio casertana e curato sin nei minimi dettagli dal vicepresidente Marco Pisano.  Al meeting parteciperanno le delegazioni di tutte le squadre che prenderanno parte alla kermesse casertana, cui verranno illustrate tutte le informazioni che riguarderanno il calendario delle partite, i luoghi e gli orari di disputa ed ogni precisa notizia di servizio. 25 sono le compagini che scenderanno in campo nell’evento conclusivo della stagione 2013-2014, tra cui spiccano i nomi di club professionistici del calibro di Napoli, Juve Stabia, Benevento ed Aversa Normanna. Al di là delle squadre che provengono da tutte le province della Campania, sarà presente la Carpe Diem Brienza, club proveniente dalla Basilicata che è diretta da Alessio Spataro, supervisore tecnico dell’Associazione Calcio Milan nelle regioni della Campania, Basilicata, Puglia e Calabria che collabora settimanalmente con l’Intercasertana, per effetto del rapporto di affiliazione che la lega ai rossoneri. 66 sono le selezioni partecipanti, divise negli 8 minitornei riservati alle varie categorie: Giovanissimi 1999, Mini Giovanissimi 2000, Esordienti 2001, Mini Esordienti 2002, Pulcini 2003, Pulcini 2004, Piccoli Amici 2005 ed infine Primi Calci 2006-2007. Ad eccezion dei Pulcini 2003 che raggiungono un numero di 10 squadre iscritte, tutte le altre categorie sono composte da 8 squadre, divise in due gironi da 4 (i Pulcini 2003 da 5). Le prime due di ogni raggruppamento accederanno alle semifinali, dalle quali scaturiranno i nomi delle compagini che si contenderanno la finalissima. La manifestazione inizia giovedì 5 giugno alle 14.30 con la cerimonia di inaugurazione. Dalle 16 iniziano i tornei e continueranno finoalle 21Venerdì 6 giugno si parte dalle 9 fino alle 20 con la conclusione dei gironi di qualificazione. Infine si giunge sabato 7 giugno: in mattinata verranno disputate le semifinali mentre nel pomeriggio saranno concretizzate le finali di ogni categoria. La manifestazione verrà conclusa dalla cerimonia di premiazione finale, in cui verranno premiate le squadre vincenti e quelle partecipanti. Per questo motivo l’Intercasertana chiama a raccolta tutti gli appassionati a seguire l’evento, con la speranza di eguagliare le oltre 4.000 presenze della tre giorni della precedente edizione.

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA ASD INTERCASERTANA