CONDIVIDI

Lucho Gonzalez

 

Dopo le fatiche di Coppa Italia, la DHS Napoli torna in campo stasera per la quindicesima giornata di campionato. A Piombino Dese gli azzurri sono ospiti della Luparense di Fulvio Colini, con cui hanno condiviso il percorso parallelo alle Final Eight, chiuso per entrambe in semifinale. All’andata, in un Centro Fipav gremito, finì in parità, con gli ospiti capaci di rispondere al gol di Bico su punizione. Proprio Bico, così come Abdala, stringerà i denti per essere in campo. Il talento di Videira e l’argentino ex Boca non sono al meglio, ma daranno comunque il loro apporto alla causa napoletana. Assenti, invece, Rodrigo Bertoni e Antonio Campano. Il centrale è rimasto a casa in attesa di conoscere l’entità dell’infortunio patito nella semifinale di Coppa Italia contro l’Acqua & Sapone, mentre il bomber del Cavone deve scontare la controversa giornata di squalifica rimediata nell’immediato post partita di Rieti.

Nonostante le defezioni, in casa Napoli c’è la consapevolezza di poter mettere in difficoltà i padroni di casa e portare a casa un risultato positivo, come testimoniano le parole di Lucho Gonzalez. L’argentino auspica una gara d’attacco: “Per noi tutte le partite sono importanti – commenta Lucho – al di là dell’avversario. Certo, tutti conosciamo il valore della Luparense ma sappiamo di poter dire la nostra. La nostra “mirada” è sul finale di stagione– dice in spagnolo il laterale scuola Boca – il nostro obiettivo sono i play-off e vogliamo arrivarci nella migliore posizione possibile. Se giochiamo con lo stesso spirito della Final Eight, faremo una grande partita. Io spero di poter dare il mio contributo. Sto bene, sento la fiducia del mister e dei compagni e voglio costruire insieme a loro un grande rush finale. Le assenze? Con un po’ di sacrificio da parte di tutti proveremo a non sentirle”.

Animo Titi Anche il laterale offensivo argentino si unisce al coro degli in bocca al lupo che in settimana sono pervenuti a Cristian ‘Titi’ Borruto, il numero 10 dell’Acqua e Sapone, suo connazionale, infortunatosi nella finale di Coppa Italia, poi vinta dalla sua squadra. “In settimana ho sentito Titi per fargli i complimenti per la vittoria e sapere come stava – chiosa Lucho – mi auguro che possa tornare presto in campo per aiutare al sua squadra nel finale di stagione”.

Questi i convocati di Ivan Oranges per la trasferta di Piombino Dese

Portieri: Garcia Pereira, Simeone

Giocatori di movimento: Galletto, Pipolo, Evandro, Abdala, Botta, Milucci, Noro, Bico, Fornari, Lucho Gonzalez

La gara sarà visibile in diretta streaming su www.divisionecalcioa5.it a partire dalle 18

UFFICIO STAMPA DHS NAPOLI