CONDIVIDI

Giuliano da Silva 1 (1)

 

Si ritorna in campo ma stavolta è campionato, lo Sporting Sala Marcianise dopo il pareggio interno con il Villafranca in Coppa Italia che ha decretato l’ufficiale eliminazione dei biancoazzurri ora è ospite del Venafro. Sarà la quindicesima giornata del girone E di serie B, la quarta del girone di ritorno, tre vittorie di fila per capitan Gigliofiorito e soci mentre i molisani non vincono da tre gare seppur in casa hanno inchiodato sul pari il Manfredonia. Nove punti in classifica e terzultimo posto per la squadra del presidente Scarabeo. I bianco cesti nell’ultimo turno hanno perso 8-3 a Barletta ed all’andata furono sconfitti 7-2 a Marcianise anche se da allora il roster è cambiato. Ultimi addii quelli quelli di Prete e Di Menna ma allo stesso tempo sono arrivati De Melo ex bomber del Rieti, l’esperto Palumbo e Mietto occhio anche a Moreira ed al giovane Cimino. In casa Sporting è mister da Silva a tenere alta la guardia “Non sarà una partita facile, d’altronde come sempre, ripeto infatti ogni volta che ogni gara ha le sue difficoltà diverse e da tenere in considerazione. Il Venafro si è rinforzato e non è quello dell’andata, bisogna scendere in campo con l’atteggiamento giusto e con la fame di vittoria che ci ha contraddistinto in questo girone di ritorno senza considerare la Coppa Italia. Anche martedì infatti eravamo rimaneggiati ma mi è piaciuta la reazione alle tre reti di svantaggio, il secondo tempo infatti è stato interpretato come io volevo e ci ha permesso di portare a casa almeno un pareggio”. In dubbio De Crescenzo, Andreozzi non al cento per cento ma rispetto al Villafranca ci saranno De Luca ed Attanasio ed il loro rientro è molto importante nell’economia della squadra e delle rotazioni. Al palazzetto dello sport di via Pedemontana nel quartiere La Starza di Venafro andrà in scena quindi una gara interessante, non il classico testa coda dal risultato scontato ma una gara tutta da vivere di intensità e qualità e la compagine del duo presidenziale Detta-Campana vuole allungare la strisci positiva di vittorie consecutive e tenersi ben saldo il secondo posto.

Addetto stampa Sporting Sala Marcianise