CONDIVIDI

Avolio Nando

Gara senza storia per la formazione Giovanissimi della DHS Napoli C5, che supera con un perentorio 11-1 gli avversari dell’Alba Turris. Dopo gli errori commessi contro la Partenope, i ragazzi di mister Occhino non sbagliano l’approccio al match e costruiscono una prestazione perfetta. Nel primo tempo non rischiano quasi nulla, contro un’Alba Turris disorientata dalla velocità dei pari età. Al 5° è Avolio a siglare il vantaggio, poi Tirino all’8° e Galluccio al 13° e al 15° confezionano il 4-0. I ragazzi di mister Occhino danno dimostrazione di essere preparati e convinti dei propri mezzi ed è ancora Avolio al 18° e al 23° a portare il risultato sul 6-0 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Inoperoso il portiere Baratto. Nella seconda frazione di gioco la musica non cambia e al 5° minuto è Troise ad andare ancora in rete, all’11° segna Tirino, poi arriva il poker di Galluccio al 15° e 16° ed infine ancora Avolio porta il risultato sul 11-0. L’Alba Turris sigla il gol della bandiera al 18° con Ceparano. A fine partita è il bomber Avolio a commentare il match: “Vittoria importante e meritata. Questa settimana ci siamo allenati sul possesso palla e abbiamo messo in pratica i consigli del mister. Adesso dobbiamo prepararci al meglio per la difficile gara contro il Convitto”.

 

Tabellino Giovanissimi

DHS Napoli – Alba Turris 11-1 (6-0 p.t.)

 

DHS Napoli

Bottiglieri, Torrone, Danise, Napoletano, Tazza, Torise, Aiese, Ingrosso, Tirino, Avolio, Galluccio, Baratto. All. Occhino.

 

Alba Turris

Matrone, Gravagno, Esposito, Di Cristo, Cuciniello, Scala, Fagnani, Marrazzo, Palomba L., Palomba A., Ceparano. All. Conte.

 

Arbitro: Della Pietra (Napoli)

 

Reti: 05° Avolio (N), 08° Tirino (N), 13° e 15° Galluccio (N), 18° e 23° Avolio (N). Secondo tempo: 05° Troise (N), 11° Tirino (N), 15° e 16° Galluccio (N), 17° Avolio (N), 18° Ceparano (A)

 

Ufficio stampa DHS NapolI Calcio a 5