CONDIVIDI

Evandro Vieira

 

La DHS Napoli C5 espugna il Palazzetto dello Sport di Piombino Dese e sale a quota 13 in classifica, scavalcando Lc Five Martina e Real Rieti. Senza storia la sfida con la Marca Futsal, smembrata nel mercato dicembrino dall’addio dei suoi migliori atleti. Ivan Oranges aveva chiesto ai suoi un approccio alla gara senza distrazioni. E il Napoli non sbaglia. Bastano 80 secondi ad Antonio Campano per sbloccare il match. All’8’ arriva anche il raddoppio, opera di Noro, imitato un minuto dopo da Abdala, al primo gol in campionato dopo la rete in Winter Cup all’Acqua e Sapone. Il poker azzurro arriva per merito di Bico, poi è Antonio Campano a siglare la personale doppietta. Nel finale di frazione il Napoli dilaga ancora grazie alle reti di Milucci, Noro e Fornari, che proprio sul gong fissa il punteggio sul parziale 0-8 con cui le squadre vanno al riposo. Nella ripresa dopo 60 secondi di gioco va in rete anche Rodrigo Bertoni, seguito a stretto giro di posta da Antonio Campano, al terzo sigillo personale. A cavallo tra il quarto e il sesto minuto di gioco arrivano le due reti di Evandro, che arriva a quota tre reti in maglia azzurra. Al 10’ e all’11’ arrivano le doppiette di Abdala e Rodrigo Bertoni, al 14’ torna a gonfiare la rete Noro. Tra il 14’ e il 15’ Jader Fornari aggiunge due reti al bottino personale, poi è ancora Evandro a chiudere il personale score con un poker. A 30 secondi dalla fine, è Abdala a mandare i titoli di coda sul match. Finisce 0-20, con il Napoli che adesso è atteso da una nuova sosta in campionato per gli impegni della Nazionale agli Europei in Belgio. Si torna in campo a metà febbraio contro la Lc Five Martina.

Sala stampa. Ivan Oranges è soddisfatto per la vittoria, ma guarda già al prossimo impegno. “La squadra ha affrontato l’impegno col giusto atteggiamento, senza abbassare la guardia. Era una partita da vincere bene, e lo abbiamo fatto. Soddisfatto per l’apporto di tutti, ma adesso ci aspetta un mese di duro lavoro per preparare al meglio la sfida con il Martina, che rappresenta un momento fondamentale della nostra stagione”.

MARCA FUTSAL-DHS NAPOLI 0-20 (0-8 p.t.)

MARCA FUTSAL: Bargellini, Rosso, Zagatti, Di Guida, De Zen, Esposito, Suraci, Basso, Santi, Ait-Cheikh, Bello. All. Calmonte

DHS NAPOLI: Simeone, R.Bertoni, Evandro, Campano, Abdala, Botta, Milucci, Noro, Bico, Fornari, Gonzalez, Garcia Pereira. All. Oranges

MARCATORI: 1’20’’ p.t. Campano, 8’ Noro, 9’ Abdala, 9’50’’ Bico, 10’20’’ Campano, 15’ Milucci, 15’30’’ Noro, 20’ Fornari, 1’ s.t. Bertoni, 3’30’’ Campano, 4’34’’ e 6’ Evandro, 10’10’’ Abdala, 11’45’’ Bertoni, 14’33’’ Noro, 14’55’’ e 15’ Fornari, 15’40’’ e 19’10’’ Evandro, 19’30’’ Abdala

ARBITRI: Alessandro Maggiore (Bologna), Damiano Calaprice (Bari) CRONO: Simonetta Romanello (Padova)

Ufficio Stampa DHS Napoli C5