CONDIVIDI

BOTTA 6

Cancellare lo zero dalla casella delle vittorie. E’ con questo obiettivo che il Napoli Calcio a 5 scende in campo nella serata di Halloween, contro la Lazio. Nessuno scherzetto al Centro Fipav: agli azzurri serve un risultato positivo per dare la svolta ad un avvio di campionato ad handicap. Calcio d’inizio alle 20 e sarà battaglia vera contro i laziali che, a differenza dei partenopei, hanno avuto un ottimo impatto sul campionato e inseguono la capolista Luparense ad un solo punto di distacco. Serve una prova di carattere. Lo sa bene il capitano azzurro Vincenzo Botta, che sottolinea la voglia di riscatto. Sua e dei compagni di squadra. “Ci teniamo ad ottenere un risultato positivo per schiodarci dal fondo della classifica – esordisce Botta -. Perdere fa sempre male ed abbiamo dentro una grande rabbia per questo inizio di stagione così difficile. Speriamo di trasformarla in energia positiva e dare filo da torcere alla Lazio, che a differenza nostra ha cominciato molto bene il campionato”. Due settimane di lavoro intenso sul campo, approfittando anche della sosta imposta dagli impegni della Nazionale. “Assieme a mister Oranges abbiamo approfondito la fase difensiva – commenta il capitano azzurro – perché venti gol in tre partite sono troppi per una squadra che deve fare della grinta e del carattere la sua arma vincente. Il resto lo faranno le motivazioni. Quelle, al di là dei risultati, non mancano mai. Così come la condizione fisica. Stiamo bene, ci serve solo un risultato per sbloccarci. Se giochiamo con attenzione e non sbagliamo l’approccio alla partita, possiamo portare a casa i primi punti della stagione”.

 

Ecco i convocati di mister Oranges per la sfida di stasera:

 

Portieri: Bellobuono, Christian Bertoni

Giocatori di movimento: Galletto, Costa, Botta, Pantanella, Canneva, Milucci, Pazzi, Bellobuono, Bico, Adami, Marcelinho

 

UFFICIO STAMPA NAPOLI CALCIO A 5

WWW.NAPOLIC5.IT