CONDIVIDI

Amichevole juniores (1)

Gran pomeriggio all’insegna del futsal al palazzetto di Ponticelli, che dopo aver ospitato il triangolare del primo “Torneo dell’amicizia”, è sede anche delle sfide tra Napoli Calcio a 5, Accademia Latina e Cales. Questa volta non si tratta di triangolare bensì di due sfide singole con in campo prima la squadra juniores dei Napoli C5 contro la juniores dell’Accademia Latina e successivamente la squadra allievi dei Napoli C5 contro i pari età del Cales. Il primo incontro è una partita ostica dove gli ospiti chiudono tutti gli spazi con una marcatura bassa a zona e gli azzurrini di mister Nitti ci mettono un bel pò a trovare il vantaggio che dopo tanto possesso palla ed una manovra poco fluida arriva soltanto al minuto 20 del primo tempo con Nicolella. Il secondo tempo è un monologo degli azzurri che migliorano col gioco e pian piano finiscono col chiudere gli avversari nella propria area senza concedere nessuna ripartenza; ed è così che dopo tanti errori sotto porta arrivano i goal di Quaglietta al 18′ e De Mata al 25′.

Successivamente la squadra allievi affronta un Cales molto convinto dei propri

mezzi, che non dà modo di respirare agli avversari con una pressione molto alta e forte mentre gli azzurrini sembrano impacciati ed appaiono sottotono rispetto alle precedenti uscite. Ci vuole un gran sinistro dalla grande distanza di Cretella al minuto 18′ per sbloccare la partita e con questo risultato si va negli spogliatoi. Nella ripresa gli azzurrini non cambiano atteggiamento ma nonostante questo raddoppiano prima con Avolio al minuto 8 e successivamente si portano sul 3 a 0 con Oranges al 14’. Neanche il tempo di rimettere il pallone al centro che il Cales segna al 15′ con D’Amico. Gli azzurrini continuano ad essere sottotono ed arrivano al sesto fallo con cui Sardo segna su tiro libero al 24′.Il Cales ci prova fino alla fine della partita ma senza ottenere il pareggio. Buona prestazione da parte della juniores che assimila sempre meglio gli input di mister Nitti mentre prestazione opaca da parte degli allievi nonostante il risultato.

Si ringraziano l’amico Yuri Bacoli dell’Accademia Latina e gli amici Cipro e Zona per la gentile disponibilità. Intanto in settimana hanno iniziato ad allenarsi anche il gruppo giovanissimi.

 

UFFICIO STAMPA NAPOLI CALCIO A 5