CONDIVIDI

0257d_2ecc2b457c1a2db0487f6c904a40752c-027--473x264

E’ stata rinviata a data da destinarsi la partita di Nba tra Minnesota e San Antonio. Il match, per questioni di marketing, si sarebbe dovuto disputare in Messico. Prima del riscaldamento delle due squadre è accaduto un imprevisto inaspettato e insolito: una nube di fumo ha invaso l’arena provocando prima il rinvio temporaneo del match e poi quello definitivo per la delusione dei 22 mila paganti.L’Nba mancava da oltre 16 anni in Messico e questa partita era molto attesa dagli appassionati messicani. La federazione ha deciso che questa partita sarà recuperata a data da destinarsi ma ha spiegato che l’operazione di marketing è saltata e quindi il match si disputerà a Minnesota. Oltre il danno anche la beffa per tutti i messicani.

Luigi Iervolino