CONDIVIDI
Fonte: rete internet
Fonte: rete internet

Marco Belinelli entra nella storia della Nba, nella notte si è aggiudicato All Star Game 3-point Contest 2014. Belinelli con una prestazione da urlo porta il titolo di miglior tiratore dall’arco a casa,partito da sfavorito ha strabiliato tutto il mondo  battendo una concorrenza non da poco. Belinelli era arrivato a quest’appuntamento da ultima ruota del carro  almeno dal punto di vista degli americani, durante le tappe di avvicinamento all’evento il Beli è stato oggetto di derisione da parte degli addetti ai lavori. Ma come sempre Marco ha conquistato il rispetto sul campo, nel primo round si è qualificato alla finale con un punteggio di 19 punti, a contendergli lo scettro il giovane Beal che si qualifica con un sonoro 21. Per assegnare il titolo c’è bisogno dello spareggio, entrambi gli atleti nel turno di finale  totalizzano 19 punti, allo spareggio però non c’è storia, Belinelli infila 24 punti e porta il titolo nella propria bacheca tra lo stupore generale. Belinelli  è il primo italiano nella storia ad aggiudicarsi questo prestigioso titolo, prima di lui ci aveva provato senza successo Danilo Gallinari. Come nelle migliori favore il “brutto anatroccolo” si è trasformato in cigno, lasciando di stucco il mondo intero  che adesso non può che ammirarlo.

Vincenzo Torino