CONDIVIDI
All star
Fonte : rete internet

La Nba si ferma per All Star Game 2014 che sarà ospitato da New Orleans. Questo è l’evento più atteso dell’anno dopo le finali per il titolo. Si parte  con la partita mista tra le celebrità americane e le ex stelle Nba, il piatto forte della prima giornata è però la sfida tra i Rookie (giocatori al primo anno Nba) e i Sophomore (al secondo anno ). La giornata di Sabato è la più spettacolare, il programma prevede oltre alle prove di abilità, la classica gara dei tre punti e la gara delle schiacciate. Belinelli è stato convocato per la sfida al tiro da 3, e ci arriva con la percentuale più alta dell’intera lega (44%), la concorrenza però è di altissimo livello (Curry-Irving-Love su tutti). Di certo Marco cercherà la vittoria che sarebbe la ciliegina sulla torta di quest’avvio di stagione. Chiude la giornata la gara delle schiacciate, si contenderanno lo scettro : George,Wall,Lillard,Barnes,McLemore e Ross vincitore dello scorso anno. Nella giornata di Domenica l’evento Clou della manifestazione, si sfideranno infatti i migliori giocatori della lega divisi in due Conference (Est-Ovest). Di solito questa partita si anima nel quarto finale, prima di questo momento si lascia spazio allo spettacolo, penalizzando cosi l’agonismo. La speranza di tutti gli appassionati è quella di vedere una partita vera dal primo momento, per il titolo di Mvp i favoriti d’obbligo sono LeBron  e Durant.

Quintetti All Star:

EST

Carmelo Anthony (Knicks)

Paul George (Pacers)

LeBron James (Heat)

Kyrie Irving (Cavaliers)

Dwyane Wade (Heat)

OVEST

Kevin Durant (Thunder)

Blake Griffin (Clippers)

Kevin Love (Timberwolves)

Anthony Davis (Pellicans)

Stephen Curry (Warriors)

 

Vincenzo Torino