CONDIVIDI
Dirk
Fonte: rete internet

New York continua a vincere, nella notte batte i Suns al termine di un Overtime 96-98, buono l’apporto di Bargnani che segna 10 punti, New York ha però sciupato un vantaggio di 22 punti accumulato nell’arco della partita rischiando anche di perdere,Coach  Woodson sul +3 sceglie di commettere fallo sistematico e in questo modo evita il possibile tiro del pareggio Suns e registra cosi la quinta vittoria del 2014. Marco Belinelli ritorna con i suoi Spurs a New Orleans  franchigia che ha rilanciato la sua carriera a stelle e strisce, Marco segna 12 punti nella vittoria dei suoi per 95-101,per i Pellicans buona la prova di Davis 22 punti segnati contro un avversario come Duncan (18 punti), gli Spurs sono stati ancora una volta guidati dalla classe di Parker che ne mette altri 27. Dallas si sbarazza facilmente di Orlando 107-88 la partita non è mai stata in discussione e sarà ricordata solamente per il record dell’asso tedesco Nowitzki (1400 triple in carriera). Houston grazie a un efficiente Howard  da 32 punti sbanca il capo dei Celtics  che attende il ritorno di Rondo per rilanciare una stagione fin qui molto deludente, la partita termina 94-102. Washington infligge la prima sconfitta nel nuovo anno ai Chicago Bulls  imponendosi per 88-102, Wall e Nene segnano 19 punti a testa nella vittoria Wizards. Alec Burks segna 34 punti (career-high) nella  vittoria Utah contro Denver 118-103, i Nuggetz pagano la serata poco felice al tiro della coppia Lawson-Robinson che chiuderanno con un pessimo 7/25  dal campo. Toronto conferma il suo ottimo momento di forma battendo i Bucks 116-94 (ottava vittoria nelle ultime 10).

Vincenzo Torino