CONDIVIDI

20130409_184801_resized

Un ulteriore fine settimana di riposo per il campionato di serie A2 femminile, ma per la Saces Mapei Dike Napoli può essere anche un vantaggio: questo perché coach Orlando avrà un po’ di tempo in più per inserire nei suoi schemi la neo-arrivata Dubravka Dacic e lo staff medico avrà tempo per svuotare l’infermeria ultimamente sempre troppo affollata per la serie di infortuni che ha colpito le giocatrici blu-arancio. L’allenatore di Napoli in ogni caso è ottimista: “L’arrivo di una giocatrice come la Dacic è importante per vari motivi, sia perché è in condizioni di forma anche migliori di quanto speravamo sia perché considerando che è rientrata anche la Gross finalmente ho un gruppo ampio e completo durante gli allenamenti. Le ragazze stanno lavorando bene e quindi sono fiducioso in ottica ripresa di campionato, nonostante ci aspettino tre partite difficili e non soltanto perché sono dei derby. Adesso abbiamo ancora un po’ di tempo per prepararci al meglio per i prossimi impegni e vogliamo sfruttarlo al massimo”. Napoli tornerà in campo per la quinta giornata del girone di ritorno il 12 gennaio, contro un avversario molto ostico come Ariano Irpino, unica squadra ad aver violato fino ad adesso il PalaVesuvio.

Jacopo Giove

Ufficio Stampa Saces Dike Napoli