CONDIVIDI

  
All’edizione 2015 parteciperanno Hippo Basket Salerno, Basketorre, Uisp Simeon Nocera e Basket Bellizzi

Ci sarà una raccolta fondi in favore del progetto “Samburu Smile” portato avanti da Sergio Mazza

E’ tutto pronto per l’edizione 2015 del Torneo di Capodanno – Trofeo “Città di Salerno”. La manifestazione di sport e solidarietà organizzata dalla Hippo Basket Salerno, che lo scorso anno richiamò al PalaSilvestri centinaia di persone, si svolgerà il prossimo lunedì 28 di dicembre, dalle ore 18 alle ore 21. Come accaduto nella passata edizione, anche quest’anno l’evento abbinerà al momento prettamente sportivo (con un quadrangolare di pallacanestro, una gara di tiro da 3 e l’esibizione di squadre di minibasket) una parte dedicata prettamente al sociale. Le squadre partecipanti saranno Basketorre (detentrice del titolo), Basket Bellizzi, Uisp Simeon Nocera e, ovviamente, la Hippo del patron Ciro Bisogno.

  
La seconda edizione del Torneo di Capodanno – Trofeo “Città di Salerno” avrà, come accaduto lo scorso anno con la raccolta fondi in favore della famiglia del piccolo Armandino De Sio, un’importante valenza benefica a sostegno del progetto “Samburu Smile” portato avanti dall’Istruttore nazionale di MiniBasket e formatore per la FIP (Federazione Italiana Pallacanestro) Sergio Mazza. L’obiettivo dell’organizzazione è quello di consentire l’accesso all’istruzione nei paesi in via di sviluppo, fornendo ai bambini che vivono in condizioni disagiate gli strumenti e le giuste opportunità di riscatto attraverso cui migliorare le proprie condizioni di vita. La realizzazione del progetto avviene esclusivamente grazie alla collaborazione di figure residenti in quei luoghi, conoscitori dei contesti socio-culturali in cui vivono i piccoli protagonisti del programma Samburu Smile. L’ingresso al PalaSilvestri sarà ovviamente libero e gli spettatori presenti potranno ammirare alcuni presepi africani che Sergio Mazza ha portato con sé al rientro in Italia dopo il consueto periodo trascorso in estate nel vecchio continente.

Nel corso della manifestazione, sono previsti anche momenti di spettacolo e riflessione, con la partecipazione dell’Associazione “AccesSalerno 100% Onlus” e l’intrattenimento musicale affidato a Marco Montefusco e al suo Studio 76.

Il Torneo di Capodanno – Trofeo “Città di Salerno” gode del patrocinio del Comune di Salerno ed in particolare dell’Assessorato alle Politiche sociali, che ha apprezzato la valenza delle finalità benefiche dell’evento, nonché di quello delle PGS (Polisportive Giovanili Salesiane).

                                                                                                                             Ufficio Stampa Hippo Basket Salerno