CONDIVIDI

simone-pianigiani2

L’Italia supera agevolmente Israele negli ottavi di finale 82-52 e vola ai quarti dove affronterà la vincente tra Lituania e Georgia.

L’Italia parte forte con Bargnani che sigla 5 punti su 7 portando gli azzurri sul 7-2. Casspi prova a trascinare Israele ma entra in campo Belinelli che con due triple porta il risultato sul 19-13. Il primo quarto si conclude con un’altra bomba di Belinelli che fissa il risultato sul 22-13 per gli azzurri.

Nel secondo quarto nei primi minuti Israele con un Mekel in formissima si riporta sotto con 11 punti dell’israeliano 26-30. Quando mancano i tiratori ci pensa Gentile che di forza porta Israele al bonus e con tanti tiri liberi chiude il primo 40-30.

Nel terzo quarto i 15 minuti di pausa non hanno raffreddato Gentile che sigla subito 6 punti 32-46. Una grande difesa e un attacco solido portano la situazione sul 59-37 per gli azzurri. Se poi anche Belinelli continua a bombardare il canestro, la forbice si allarga sul 39-68.

Nell’ultimo quarto coach Pianigiani toglie i big Nba e inserisce Polonara e Della Valle. Proprio il giovanissimo Della Valle con una tripla porta il vantaggio sul +33. Israele non riesce ad abbassare lo svantaggio e la partita si chiude 82-52.Mercoledì l’Italia giocherà ai quarti per poter entrare nelle prime quattro d’Europa.

Luigi Iervolino