CONDIVIDI

 

Nuova Atletica Basket Marigliano – Givova Ladies Scafati 63 – 51 (16-9; 36-20; 52-41)

Marigliano: Fedele 14, Romano 8, Gammella 8, Margio 8, Esposito 7, Minadeo 6, Popolo 4, Gallo 3, Ugon 3, Serra 2, Matrisciano, Mandato. All.) Carus

Scafati: Busiello 11, Errico 10, Prezioso 7, Di Capua 5, Scarpati 5, Scala M. 4, Persico 4, Cristiano 3, Sicignano, Guida, Scala F. n.e.. All.) Ottaviano

Arbitri: Ferrara e Pisaniello di Avellino

Uscite per falli: nessuna

IMG_9376

La Nuova Atletica Basket Marigliano batte nell’ultima gara del girone di ritorno lo Scafati, conquistando il quattordicesimo successo in altrettante gare e virando così con 6 lunghezze di vantaggio su Ruggi Salerno e Capaccio alla seconda boa del torneo. Successo meritato per capitan Romano e compagne che hanno condotto sin dalla palla a due iniziale, controllando la veemente ed importante reazione delle ragazze di coach Ottaviano. Fedele, top-scorer della gara a quota 14, piazza il primo allungo per le padrone di casa. Scafati, con Federica Scala in panchina solo per onor di firma, risponde con Busiello ed Errico ma è sempre la Naba fare la partita. Al 22′ è ancora Fedele che realizza il lay-up del massimo vantaggio (40-20) ma qui inizia la rimonta delle salenitane: difesa stretta ed aggressiva e una buona lucidità in attacco consentono alla Givova di tornare a -8 al 28′ con un bel canestro di Scarpati (47-39). E’ Gammella che rimette in moto le sue con un bel piazzato dall’area colorata, canestro che consente alle mariglianesi di riprendere la doppia cifra di vantaggio che non sarà più mollata. Finisce 63-51 con un bell’applauso per tutte le contendenti. Adesso una settimana di riposo prima delle sei partite della fase ad orologio.

 

Nella foto Imma Romano