CONDIVIDI
Nuova Atletica Basket Marigliano – Flavio Basket Pozzuoli  69 – 44 (21-7; 32-22; 54-32)
Marigliano: Esposito 16, Fedele 13, Gallo 8, Minadeo 8, Popolo 7, Margio 6, Gammella 5, Serra 4, Ugon 2, Mandato, Romano n.e.. All.) Caruso
Pozzuoli: Zonda 13, Fornaro 10, Morgillo 6, D’Angelo 5, Drago 4, Adinolfi 2, Lubrano 2, Tesone 2, Trocciola. All.) Maiorani
Arbitri: Natale di Caserta e Di Rienzo di Maddaloni (Ce)
Uscite per falli: nessuna; fallo tecnico a coach Maiorani (P)
Ancora una vittoria per la Nuova Atletica Basket Marigliano che supera sul campo amico del Pala “Napolitano” il Flavio Basket Pozzuoli continuando la sua corsa imbattuta di vertice. Successo netto e meritato per la formazione cara al presidente Alberto Micillo che mette ancora una volta in evidenza la bontà del gruppo costruito. Flegree in campo senza il loro punto di riferimento Paparo, Marigliano con capitan romano in panchina solo per onor di firma. La partenza della Nab è di quelle importanti: difesa, contropiede e le triple di Esposito aprono subito il divario, che tocca la punta massima all’11’ su un canestro dell’ottima Fedele (23-7). Qui però le locali rallentano e il Pozzuoli è bravo ad approfittarne grazie soprattutto alle due ex di turno, Zonda (4 anni in maglia Nab) e Fornaro (un lungo passato anche in A2, cresciuta cestisticamente a Marigliano). Al lungo intervallo la partita è tutta da giocare (32-22). Quando si torna in campo però è tutta un’altra musica: la Nab stringe le maglie difensive e va a segno con continuità con due triple di Gallo che aprono il break decisivo. Tutte le mariglianesi danno il proprio importante contributo alla causa di una partita che vola via con ampio spazio per tutte le effettive. Finisce 69-44, con Esposito top-scorer a quota 16. Ottimo l’arbitraggio della coppia Natale – Di Rienzo. Brave e belle!
Nella foto Fabiana Fedele
IMG_8234