CONDIVIDI

Givova Ladies Scafati – Nuova Atletica Basket Marigliano 55 – 43 (15-12; 24-21; 42-25)

scaf-mar

Scafati: Chiarella 18, Busiello 10, Bruccoleri 9, Scala F. 6, Di Capua 4, Cristiano 4, Manzi 2, Guida 1, De Luca 1, Sicignano, Foraggio, Scala M. n.e.. All.) Ottaviano

 

Marigliano: Pilato 19, Esposito 5, Martinelli 4, Favilla 3, Giugliano 3, Mazzariello 3, Coppola 2, Martinengo 2, Di Donato 2, Di Stefano, Florio, Liguoro. All.) Tufano

 

Arbitri: De Stefano e Spera di Avellino

Uscite per falli: nessuna

 

La Promobasket Marigliano cade a Scafati mostrando però segnali di miglioramento rispetto alle ultime esibizioni. Le ragazze mariglianesi infatti hanno lottato alla pari, al Pala Mangano, con una squadra pretendente ad un posto nei play-off, pagando dazio solo ad un brutto terzo periodo di gioco. Certo gli errori commessi sono stati ancora tanti, e forse con un po di attenzione in più si poteva anche puntare all’impresa, ma la squadra è apparsa più concentrata e più motivata in quasi tutte le sue effettive e questo lascia ben sperare per il futuro. Per tutto il primo tempo regna l’equilibrio, con Chiarella che trascina le padrone di casa che non riescono però mai a scrolalrsi di dosso le avversarie. Al lungo intervallo il punteggio è 24-21 per lo Scafati che cambia però marcia al rientro dagli spogliatoi. Busiello alza il ritmo della contesa con le salernitane, che avevano Maria Scala in panchina solo per onor di firma, che volano via fino al massimo vantaggio dell’ultimo intervallo (+17, 42-25). La Promobasket delle precedenti partite avrebbe mollato gli ormeggi e preso un’imbarcata ma stavolta non è così. Pilato, top-scorer dell’incontro a quota 19, sale in cattedra ed inizia a perforare la retina avversaria da ogni dove, riportando le sue a -9. Per riaprire la gara è troppo tardi ma è un buon punto di partenza per preparare al meglio i prossimi, fondamentali, incontri. Finisce 55-43 per Scafati, con tutte le ragazze che escono dal campo tra gli appalusi del pubblico.

 

Nella foto una fase dell’incontro