CONDIVIDI
image
Flavio Basket Pozzuoli – Nuova Atletica Basket Marigliano  53 – 62  (5-23; 15-33; 31-42)
Pozzuoli: Tesone 13, Paparo 7, Drago 7, Zonda 6, Trocciola 6, Iaccarino 6, Morgillo 4, Lubrano 2, D’Angelo 2, Adinolfi, Ambrosino n.e.. All.) Maiorani
Marigliano: Esposito 18, Fedele 13, Minadeo 13, Margio 6, Mandato 4, Popolo 4, Iossa 2, Romano 2, Serra, Perretta, Gammella, Ugon. All.) Caruso
Arbitri: Scognamiglio di San Sebastiano al Vesuvio (Na) e Riccardi di Cercola (Na)
Uscita per falli: Iaccarino (P)
E’ vincente anche la prima trasferta stagionale della Nuova Atletica Basket Marigliano nel Campionato Italiano di Serie B Femminile. Il quintetto caro al presidente Alberto Micillo ha violato il parquet del Pala Errico di Pozzuoli al termine di una gara con qualche alto e basso ma sostanzialmente sempre in controllo. Dopo il canestro iniziale di Paparo il primo quarto di gara è uno show delle mariglianesi: difesa e contropiede sono le armi vincenti della Nab che con il trio Esposito – Minadeo – Fedele vola sino al +18 del primo intervallo (5-23). Le flegree provano a reagire nel secondo periodo ma Margio e compagne rintuzzano con tranquillità il tentativo di rimonta locale ed a metà gara il distacco resta invariato. Il Marigliano però è troppo lezioso e al ritorno in campo fallisce troppe semplici conclusioni per chidere definitivamente i giochi. Il Flavio Basket ne approfitta e con Tesone sugli scudi ritorna fino al -8 del 33′ (45-53), firmato da un canestro di Drago. Popolo ed Esposito, top-scorer della gara a quota 18, ristabiliscono le distanze per una Nab che deve assolutamente evitare in futuro questi cali di concentrazione. Da segnalare l’esordio tra le mariglianesi di Federica Serra, guardia 1996, arrivata in prestito da Castellamare di Stabia insieme al pivot Martina Cannavale.
Nella foto Francesca Minadeo
Comunicato Stampa