CONDIVIDI

L’atleta è reduce dalla promozione in A1 con Vigarano: “Per me è una grande opportunità”

image

Camilla Valerio, ala-guardia bolzanina classe 1993, proveniente dalla Vassalli 2G Vigarano. Ecco il profilo del nuovo acquisto della Carpedil Salerno Basket ’92 per la stagione agonistica 2014/15 che – dal punto di vista burocratico e federale – inizia proprio oggi: il sodalizio di patron Somma ha espletato tutte le pratiche per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie A2 e ufficializza l’accordo con la ventunenne giocatrice, lo scorso anno nel roster di Vigarano promossa in A1. Buona tiratrice da fuori, capacità difensive, un metro e ottanta: la Valerio non vede l’ora di iniziare la nuova avventura. “Sono stata molto ‘corteggiata’ e ho scelto di sposare il progetto Salerno, ho grande carica – dichiara la giocatrice – Non ero molto ottimista per il futuro prima che si prospettasse quest’opportunità, visto che a Vigarano avevo davanti giocatrici fortissime e gli spazi sarebbero stati ridotti, per cui ho preferito un club dove poter avere fiducia, organizzazione e orientato a crescere come Salerno. Ho già parlato con l’allenatore che è disponibilissimo: ci sono tanti stimoli, spero di farmi conoscere nel migliore dei modi”. Camilla Valerio abbina anche lo studio alla pallacanestro: è iscritta infatti alla facoltà di Scienze della Comunicazione presso l’università di Ferrara. “Vorrà dire che scapperò un attimo lì per sostenere qualche esame a gennaio”, dice sorridendo.

Prende corpo, man mano, il gruppo Carpedil Salerno per l’anno prossimo. Patron Angela Somma continuerà a setacciare il mercato per assicurare a coach Blanco un gruppo rinnovato, giovane e valido. “Camilla Valerio è una giocatrice giovane ma già abbastanza esperta della categoria – ha detto il massimo dirigente granata dopo la conclusione della trattativa – Darà tanto, ne sono convinta. Vuole continuare a migliorarsi ea farlo ovviamente con le sue future compagne, ha grande voglia e con noi potrà togliersi belle soddisfazioni”.

 

L’area comunicazione

Alfonso Maria Avagliano

A.D. Salerno Basket 92