CONDIVIDI

Sara Bocchetti

Dopo quello di coach Orlando e del duo Ntumba-Dacic (senza dimenticare l’approdo in blu-arancio di Erika Striulli e Federica Tognalini) arriva un altro rinnovo in casa Saces Mapei Dike Napoli, quello che tanti tifosi aspettavano da tempo: capitan Sara Bocchetti rinnova e sarà ancora uno dei punti di forza della squadra partenopea. Attualmente impegnata con la Nazionale senior di coach Ricchini per le qualificazioni agli Europei 2015, la guardia napoletana classe 1993 del resto arriva da una stagione ottima, con 15 punti e 5 rimbalzi di media, con un 35% dalla lunga distanza e l’85% dalla lunetta. Fondamentale nella conquista della Coppa Italia, rimane memorabile la gara che ha giocato in semifinale contro Sesto San Giovanni, dove mise a referto 29 punti con un 6/8 da tre punti che le valsero i complimenti del coach avversario e degli addetti ai lavori. Beniamina del pubblico partenopeo, la Bocchetti ha già voglia di tuffarsi nella nuova stagione: “Sono contentissima di rimanere a Napoli, ringrazio le squadre che mi hanno cercato ma voglio vincere e restare nella mia città. La conquista della Coppa Italia è stata una cosa bellissima però la considero solo un punto di partenza, perché voglio regalare un sogno alla società che continua a credere in me ed a tutta la città: vincere. Ho parlato con il coach e con le mie compagne, poi anche l’arrivo di giocatrici come la Striulli e Tognalini è davvero importante. Quindi nonostante ora sia ad allenarmi con la nazionale non vedo l’ora che cominci il nuovo campionato. Abbiamo un gruppo ottimo sia dentro che fuori dal campo. Sarà una grande stagione, ne sono sicura”.

 

Jacopo Giove

Ufficio Stampa Saces Dike Napoli