CONDIVIDI

rugby

Prende il via la stagione 2014/15 con il primo allenamento, il 21 Agosto, ad Avellino. Da quest’anno, infatti, il Salerno Rugby affronterà i propri impegni sportivi sotto il nome di ‘Due Principati’, la franchigia costituita nel mese di Luglio con l’ Avellino Rugby e che, utilizzando il titolo acquisito dal Salerno Rugby la scorsa stagione, disputerà il campionato di C1. Il nome del Salerno Rugby rimarrà per le attività giovanili, che saranno realizzate insieme all’ Avellino Rugby, nell’ ottica di realzzare piu’ formazioni per ogni categoria. Il progetto della franchigia non è indirizzato a risultati immediati, ma ad un progetto di lungo termine che porrà attenzione sopratutto all’ attività giovanile, e che conivolgerà tutto il territorio provinciale sia di Salerno che di Avellino. Il Presidente della franchigia, ma potremmo anche chiamarla fusione, è Luigi Sbozza, ex giocatore del Salerno Rugby e che in passato aveva contribuito alla fondazione dell’ Avellino Rugby. 10 gli altri consiglieri, equamente ripartiti tra quelli del Salerno Rugby e dell’ Avellino Rugby. Vasto il novero degli allenatori, con il ritorno di Paolo Ricci, ex allenatore del Cus Salerno, e la promozione alla prima squadra di Paolo Stanzione e di Marco Muotri, oltre alla conferma dell’ avellinese Carmine Caliano e, per la mischia, Antonio Mernone. Le attività coinvolgeranno anche il Rugby Battipaglia, con la fattiva collaborazione della squadra di Antonio Leo, e gli allenamenti saranno effettuati tra Avellino, sede principale, Salerno e Battipaglia.