CONDIVIDI

Centro_Ester-NANapoli – Dopo la Coppa Campania vinta dalla prima squadra, in casa rossoblu si celebra un altro trionfo. La formazione esterina che milita nel torneo di Prima Divisione under 16, infatti, sabato scorso ha ottenuto l’aritmetica certezza della vittoria del campionato. Merito del rotondo 3-0 inflitto al PalaDennerlein al Roccarainola, decimo successo in undici partite conquistato dal sestetto allenato da Consiglia Crescente. A due giornate dal termine della stagione regolare sono 8 i punti di vantaggio delle esterine sulla seconda in classifica, il Nola: promozione assicurata, dunque, per la giovane truppa partenopea che il prossimo anno disputerà il campionato di serie D giovanile.

“È un successo che premia l’impegno delle ragazze, ci eravamo prefissate questo obiettivo a inizio anno e lo abbiamo centrato attraverso il lavoro ed il sacrificio”, sottolinea l’allenatrice Consiglia Crescente. “Tutte le giocatrici hanno dato il massimo nell’arco del campionato, non saltando un allenamento anche quando c’era da sobbarcarsi una doppia seduta giornaliera, magari perché prima c’era stato un raduno della selezione provinciale o regionale. Il nostro è un gruppo giovane, che sta crescendo bene e che promette di ottenere grandi

risultati anche in futuro”. Un gruppo che può contare sulle prestazioni di una ragazza convocata in pianta stabile nella selezione regionale campana, Raffaella Schettino, e su tre punti di forza della selezione provinciale di Napoli: Claudia Castellano, Elisabetta D’Apice ed Ilenia Olimpico. Le altre componenti della rosa sono Sara Gallo, Noemi Russo, Assia Villani, Liliana Lancellotti, Alessia D’Apice, Valeria Montori, Simona Mottola, Maria Simonelli, Fiorella Marfella e Veronica Caturano. Aiuto allenatore Angela Mirra.

Centrato in pompa magna l’obiettivo promozione, il Centro Ester under 16 può pianificare ora in tutta serenità l’assalto al prossimo traguardo, il titolo di campione provinciale, nella finale contro la vincente del girone giovanile di Prima Divisione per cui sono in lotta Partenope ed Elisa Volley Pomigliano.

     Rino Dazzo

Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester