CONDIVIDI

Amatori rugby

Nella triplice sfida tra Amatori Rugby Torre del Greco e Hammers Rugby Campobasso, le compagini under 14 si affrontano per prime, a seguire l’under 16 e poi l’under 18. La giornata presenta precipitazioni a tratti talvolta accompagnati da un fastidioso vento.

Il match dell’under 14 ha visto giocare il Torre a senso unico infliggendo agli Hammers 10 mete il primo tempo e 6 mete nel secondo tempo con 7 trasformazioni. Il punteggio finale è perentorio ed è fissato sul 94 a 0 per il Torre.

Il divario mostrato tra le due formazioni è netto ed evidenzia la sicurezza, il gioco collaudato e l’affiatamento dei ragazzi corallini da un lato e la tanta voglia di giocare da parte degli Hammers che non riescono a fermare le continue sortite degli avversari.

Al termine dell’incontro lo staff tecnico (Losciale P. e Ievoli A.) dell’Amatori sottolinea che i ragazzi non hanno mai perso la concentrazione e nessun individualismo è emerso, la preparazione deve continuare in vista degli importanti appuntamenti delle settimane a venire come l’atteso match con il IV Circolo tra due settimane, il torneo di Benevento del 27 Aprile e il torneo di Perugia del 18 Maggio, senza poi dimenticare la terza fase del campionato di categoria dove si spera di incontrare le formazioni titolate per confronti sempre più costruttivi.

Formazione Amatori Torre: Coppola, Friano, Caputo, Cascone, Sannino, Ottaviano, Ciliberti, Serpe, Napoletano, Cozzolino, Raiola, Sorrentino, Colantuono, Primavera, Basso.

 

Massimiliano De Falco

Fonte: Segreteria Rugby Torre