CONDIVIDI

Centro_Ester-NANapoli – Trasferta insidiosa per il Centro Ester. Domenica 23 marzo alle 18 la capolista rende visita alla Gimel Sant’Agata, che occupa il settimo posto in classifica e che, soprattutto in casa, ha dimostrato di saper mettere in difficoltà le big del girone. Si gioca nella palestra della scuola media Pulcarelli di Massa Lubrense, un campo piccolo e stretto, capace di esaltare le qualità delle ragazze della Penisola, allenate da una gloria della pallavolo campana come Peppe Nica. In casa esterina nessuno si sogna di sottovalutare l’impegno, anche perché la Gimel la scorsa stagione fu la bestia nera delle rossoblu, a cui portò via sei punti su sei in campionato. La giovane schiacciatrice Roberta Scalzone analizza il momento della formazione partenopea: “Le vittorie su Due Principati e Accademia sono state molto importanti, nell’ultima partita in particolare siamo  riuscite a non perdere di vista l’obiettivo dopo l’infortunio di Fattaccio. Siamo rimaste concentrate, e anche se nel terzo set ci siamo lasciate un po’ andare, siamo state comunque brave a chiudere i giochi prima che la situazione si complicasse. Ci aspettano altre partite difficili, a cominciare da questa in casa del Sant’Agata, ma non  vogliamo mollare niente. Da parte nostra puntiamo sempre ad ottenere il massimo, sappiamo bene che per vincere questo tipo di incontri dobbiamo mantenere sempre altissimo il livello delle nostre prestazioni e degli allenamenti. Il nostro scopo – conclude Scalzone – è quello di arrivare ai playoff il prima possibile e nelle migliori condizioni di classifica”.

In serie D, impegno casalingo per la seconda formazione esterina. Dopo aver sfiorato l’impresa sul campo del Volleytime Casagiove – sconfitta al tie-break dopo essere andata in vantaggio per due set a zero – la squadra di Giancarlo Chirichella riceve domani, sabato 22 marzo alle 17 al PalaDennerlein, la visita del Ribellina, seconda forza del campionato.

In campo giovanile, superando 3-0 la Phoenix Caivano (parziali ad 8, 11 e 10) il Centro Ester under 18 ha ottenuto l’aritmetica certezza del secondo posto nel girone A al termine della fase eliminatoria del campionato provinciale. Prosegue la marcia trionfale delle formazioni esterine under 14 ed under 13, sempre in vetta a  punteggio pieno nei rispettivi gironi.

 

 

Rino Dazzo

Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester Napoli