CONDIVIDI

acquachiara1

Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez, Mattiello, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 1, Gambacorta, Ferrone 2, Saviano, Draskovic, Lamoglia. All. De Crescenzo.

Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna, Jokovic 1, Figlioli, Giorgetti, Felugo 2, Giacoppo, Aicardi 1, Figari 1, D. Fiorentini 1, Fondelli 1, N. Gitto, Viola. All. Porzio.

Arbitri: Ercoli e Petronilli.

Superiorità numeriche: Carpisa Yamamay Acquachiara 2/8, Pro Recco 2/10 + 2 rigori falliti nel quarto tempo da Figlioli che batte in ritardo e da Giorgetti (parato da Kacic).

Note: espulso De Crescenzo (all. Acquachiara) per proteste nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Gambacarta (A) nel terzo tempo.

IL COMUNICATO DELL CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA

Esce fuori dalla Coppa Italia la Carpisa Yamamay Acquachiara, ma lo fa nella maniera migliore, con “una prova veramente gagliarda della squadra”, sottolinea un Paolo De Crescenzo rinfrancato anche dalla buona prestazione con il Como di stamattina: “Contro la Pro Recco siamo stati sempre in partita, non posso che essere soddisfatto”.

Tra l’altro l’Acquachiara contro i campioni d’Italia ha dovuto fare a meno, oltre che del febbricitante Sadovyy, anche di Di Costanzo ko per un colpo all’occhio subito nella partita con il Como.

CLASSIFICA FINALE GIRONE DI BOGLIASCO: Pro Recco 9; Bogliasco 6; Acquachiara 3, Como 0.