CONDIVIDI

Ieri ha inaugurato il suo pub a Rende, in Calabria, oggi si è allenato con la squadra alla Scandone, domani sarà a Roma per la partita Lazio-Carpisa Yamamay Acquachiara. Record di chilometri, oltre che di popolarità, per Amaurys Perez. Chilometri molto spesso fatti in macchina, chi meglio di lui per uno spot sulla guida sicura? E infatti il vice campione olimpico e campione del mondo ieri mattina, prima di partire alla volta di Rende, ha girato nella piscina sociale dell’Acquachiara lo spot Rai per la sicurezza stradale. Quindi, per la gioia dei suoi molteplici ammiratori, Amaurys tornerà a breve sul piccolo schermo. Per una causa importante. E, quando si tratta di queste cose, lui non si tira mai indietro.

Dopo la bruttissima prestazione contro lo Jadran Herceg Novi (ma con qualificazione), la Carpisa Yamamay Acquachiara dunque si rituffa in campionato. In casa della Lazio l’ultima partita del girone d’andata e, in caso di vittoria, ci saranno per la squadra di De Crescenzo due record: il primato cittadino (comunque vada a finire Posillipo-Como) e il primato di punti dell’Acquachiara in A1 al termine del girone d’andata. Battendo la Lazio, infatti, la Carpisa Yamamay girerebbe a 27 punti, quota mai raggiunta nella massima serie.

Sulla Lazio Paolo De Crescenzo dice: “Sta attraversando un momento di difficoltà, ha bisogno di punti e ce la metterà tutta contro di noi per ottenere un risultato positivo. Dal canto nostro anche senza Stefano Luongo possiamo farcela, a patto ovviamente di non ripetere la gara contro i montenegrini. Sarebbe davvero un peccato, perchè finora la squadra si è comportata molto bene in campionato. Mi attendo dunque una prova all’altezza della situazione”.

Nella piscinta del Salaria Sport Village la Carpisa Yamamay Acquachiara si presenterà con la stessa formazione vista in Euro Cup. Arbitrano l’internazionale Collantoni e Piano, fischio d’inizio alle ore 15,00.

COMUNICATO STAMPA CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA