CONDIVIDI

rugby

Seconda vittoria consecutiva per i Due Principati nel campionato serie C2 di rugby. La formazione salernitano-avellinese ha superato il Campobasso, reduce da un convincente successo col Vesuvio, ed ora viaggia solitaria in testa alla classifica del girone a punteggio pieno. Il 31-5, risultato finale non deve però illudere, la partita è stata combattuta e solo nel secondo tempo i ‘Principi’ sono riusciti a prendere le giuste distanze dagli avversari. Al 4’ minuto, infatti, meta del Campobasso, che si è portato sul 5-0, risultato che Iannaccone, con un calcio, ha portato sul 3-5 al 13’. Solo al 30’, dopo un leggero predominio territoriale del Campobasso, Marino riesce ad inventare una meta di potenza e velocità portando il risultato sul 10-5, grazie alla trasformazione di Iannaccone. Nel secondo tempo Maglio al 6’ dopo un bellissimo scambio con Izzo, Salvarezza all’ 11’, con un assolo iniziato nei 22 dei Principi, e Cafasso al 26’ con un’ intuizione che lo ha portato a centro dei pali, assicurano la larga vittoria ai Due Principati, anche grazie alle trasformazioni, tutte realizzate, di Iannaccone, il migliore in campo. La partita è stata comunque difficile, il Campobasso ha ceduto solo nel secondo tempo, grazie al maggior tasso tecnico della franchigia, ma ha mostrato ottima organizzazione ed un bel gioco. La formazione dei Due principati Iannaccone, Izzo, Maglio, Marino, D’Arco (50’ Attanasio), Leo, Cafasso (72’ Illiano), Salvarezza, Balsamo, Crispino (78’ Elietto), Ruggiero D., Miraglia, D’Ardia (52’ Console), Sellitto, De Angelis (70’ Lombardi). Domenica, Under 16 del Salerno Rugby a San Giorgio, prima squadra in casa con lo Spartacus.

Addetto stampa

Maurizio Cascone