CONDIVIDI

rugby

Si riparte. Il Salerno rugby affronta oggi, con la franchigia Due Principati, al secondo anno della collaborazione con l’ Avellino rugby, i primi due incontri di campionato. La under 18 ospita il Nola alle 11.00 con mister Minelli che avrà a disposizione 23 giocatori, con oltre 15 atleti nuovi, provenienti per lo più dalla under 16. A disposizione dell’ esperto tecnico salernitano Cinquanta Cuomo D’arminio Marrazzo Monaco Triuzzi Amodeo Bizzarro Cannoniero Citro Feo Gabini Iacuzio Maccaronio Mele Ricciardi A.Ricciardi E. Ruocco Valentino. Adinolfi e Rocco infortunati, Musella e Napoli indisponibili, non saranno della partita. Diversi gli atleti non ancora tesserati, per difficoltà relative alle lentezze burocratiche per i trasferimenti dal Salerno rugby alla nuova realtà under 18 del panorama campano. Prima squadra che esordisce invece in C2, in un semiderby con i Wolves di Avellino, Il direttore tecnico Cascone ed i tecnici Romeo, Sbozza e Mernone avranno a disposizione 22 giocatori; questa la formazione : Iannaccone, Elietto, Marino, Salvarezza, Leo, Cafasso, De Luca, Balsamo, Sellitto, Miraglia, Ferraro, D’ Ardia, Zizza, De Angelis, In panchina partiranno Illiano, Console, Izzo, Accomando, Crispino, Lombardi, Pericolo. La formazione dei ‘principi’ si è rinforzata quest’ anno di diversi rientri ed acquisti, ed anche qui, le lungaggini burocratiche rallentano il tesseramento di diversi altri atleti, che saranno della squadra mella prossima settimana,insieme ai numerosi infortunati. Esordio nella nuova compagine per Elietto, Ferraro, Leo, Maglio, De Angelis, Iliiano, a cui si aggiungeranno D’ Arco Ruggiero ed Ousama tra gli altri, insieme a tutti gli atleti che arrivano dalla under 18 dello scorso anno.

 

Addetto stampa

Maurizio Cascone