CONDIVIDI

Ah9xWPLGY1cK48oqWa2mBu0Mv9DUdVqitcHiHY0QIWpj

Ad Aversa i giorni 26,27 e 28 si svolgerà il Campionato Nazionale di pattinaggio Freestyle, presso il palazzetto dello sport (Palajacazzi) e il centro commerciale Jambo.

Gli organizzatori (ASD Quelli del Pattinaggio) da tempo progettato l’organizzazione di un evento così prestigioso. E’ dopo tanti sforzi riescono per la prima volta a far disputare un evento così importante in Campania per questo settore sportivo.

Ben contenti di questa scelta il presidente nazionale Raffaele Nacarlo e il responsabile di settore Rodolfo Anniblini della UISP ,che da mesi supervisionano il duro lavoro di questa associazione aversana per poter dare alla luce questa manifestazione al meglio.

AjvIRhK7aEl0P1vSWLufHMZ4cYrdF4KNZ8BJh7LzmM7T

Si prevedono centinaia di atleti da tutt’Italia, che si cimenteranno in tre giornate di gare ad altissimo livello. Perchè l’Italia è la patria di veri campioni. Basti pensare che Italiano è l’uomo più veloce al mondo e sempre italiano è il record di salto in alto.

Il programma dell’evento non si ferma allo sport, difatti sono previste tante attività collaterali, come le esibizioni di tanti artisti e di varie associazioni sportive del territorio e altre sorprese da scoprire in loco.

E non mancherà la presenza degli atleti dell’ASD Somma Skating School, associazione che opera nel territorio vesuviano per la diffusione del pattinaggio, a questo evento; che giocando “in casa” ha come obiettivo quello di primeggiare su tutte le sue rivali.

Il tecnico Kimon Fusco ha preparato una squadra di ben 9 atleti tra le cui file tre di loro devono difendere un totale di sei titoli conquistati nello stesso evento del 2014.”

 

 

Kimon Fusco

ASD Somma Skating School