CONDIVIDI

assessorato scuola e sport in tour

 

” Scuola & Sport in Tour”. Oltre 1500 bambini delle scuole erano presenti questa mattina a Somma Vesuviana in piazza Vittorio Emanuele III  per la manifestazione organizzata dall’ufficio XI ambito territoriale della provincia di Napoli in collaborazione con il CONI Napoli ,l’ateneo Federico II e l’unione stampa sportiva italiana, rivolta alle realtà scolastiche, con l’obiettivo di portare in “strada”le loro attività laboratoriali e considerare lo sport come una delle scelte migliori per l’educazione e la formazione dei ragazzi.

Per la prima volta la Città di Somma Vesuviana viene coinvolta in questo progetto che prevede 5 tappe.  A partire dalle ore 9 la piazza centrale della Città Vesuviana ha preso vita con migliaia di bambini  che hanno animato il “ villaggio  itinerante delle attività motorie”, un percorso strutturato che prevede il coinvolgimento di bambini e adolescenti delle scuole napoletane,

Tante le attività selezionate e proposte durante la mattinata.  Calcio judo, pattinaggio, step, tiro al bersaglio, giochi e tante altre attività e performance sportive supervisionate da un team di competenti in materia:tecnici, docenti e maestri federali.

Nel villaggio sono stati  allestiti info-point legati alla salute e alla prevenzione, realizzati dall’università degli studi di Napoli Federico II, con l’intento di sensibilizzare i giovani ad una corretta cura della pelle e ad una giusta dieta alimentare.

La giornata si è svolta all’insegna del divertimento e dell’ordine garantito dall’ottima organizzazione e dal lavoro delle istituzioni e del corpo della Polizia Municipale che ha garantito l’accesso al sito da parte di migliaia di bambini presenti in piazza sin dalle prime ore del mattino e hanno permesso tutte le attività previste nella giornata.

Tanti i rappresentanti delle istituzioni, dal Sindaco Pasquale Piccolo, agli Assessori alla Pubblica Istruzione Elena Terraferma, all’Assessore allo Sport Luigi Coppola, e il Consigliere Regionale Carmine Mocerino, oltre ai rappresentanti delle forze dell’Ordine e dell’Esercito Italiano, il Generale di Brigata Antonio Raffaele vertice del comando militare Esercito Campania.

Tra le varie attività protagoniste dalle giornata, la presenza dell’Esercito Italiano, i Bersaglieri  e il corpo dei Carabinieri che hanno animato la giornata con dimostrazioni varie.  Tra tutte, grande coinvolgimento per l’alzabandiera e l’omaggio ai caduti, con la consegna di una ghirlanda da parte delle istituzioni presenti al monumento ai caduti in Piazza Vittorio Emanuele.

Ecco il servizio realizzato dal Mediano Sport e Il Mediano Web Tv con tutti i momenti salienti della giornata e le interviste ai protagonisti, per una grande giornata all’insegna dello sport, Istruzione e della Legalità.

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=JDO_4AdvrZQ&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

Roberto Sica e Luigi Iervolino