CONDIVIDI

lions-panthers

Nel fine settimana in cui tutte le altre squadre di I Divisione osservano un turno di riposo, Lions e Rhinos si affrontano per pareggiare il conto con le avversarie ed avere all’attivo lo stesso numero di match disputati, ovvero quattro. Nonostante sia ancora presto per poter tirare delle somme, lo scontro che andrà in scena sul campo comunale di Azzano è destinato a fornire delle indicazioni importanti per la corsa ai playoff.

Reduci dal derby di Milano nel quale hanno rimediato una brutta batosta, complice anche l’assenza per infortunio del proprio uomo-guida T. Pryor Jr, i Rinoceronti sono alquanto desiderosi di  riscatto e vogliono tornare a mostrare in campo il ritmo, la grinta, la concentrazione, le soluzioni offensive ed in generale il gioco che hanno portato i neroarancio a dare dimostrazione del loro ottimo potenziale nei primi due impegni stagionali contro Torino e Bolzano. Occhi puntati, quindi sulle efficaci letture e corse del rientrante QB titolare dei Rhinos e sull’asse Pryor-Bonanno, arma letale quando i due uomini della offense milanese sono in giornata di grazia.

I Lions invece arrivano a questa sfida con ritrovato entusiasmo dopo l’incoraggiante gara disputata in casa dei Panthers la scorsa settimana. Nonostante la sconfitta, infatti, gli orobici hanno mostrato espliciti segnali di ripresa ed inequivocabili sintomi della possibilità di competere, in questa stagione, con qualsiasi avversario, anche il più temibile o sulla carta meglio attrezzato. Obiettivo scontato quindi per i Leoni di Bergamo: centrare un successo, anche per non perdere ulteriore terreno nei confronti delle prime della classe. La sconfitta di misura in casa dei vice Campioni d’Italia è anche frutto di una certa carenza di determinazione in fase conclusiva, uno degli obiettivi primari dei bergamaschi sarà dunque cercare di essere più lucidi e spietati in red zone.

Kickoff alle 14:30 al Campo Comunale di Azzano San Paolo (BG).

 

Luca Correnti

Ufficio Stampa IFL

 

press@ifleague.it

 

Classifica Girone NORD:

[4-0] GIANTS Bolzano

[3-1] PANTHERS Parma

[3-1] SEAMEN Milano

[1-2] RHINOS Milano

[0-3] LIONS Bergamo

[0-4] GIAGUARI Torino

[Foto Ufficio Stampa Lions Bergamo]

 

Ufficio Stampa IFL