CONDIVIDI

DSC_9243

Porto Ercole. Saranno Cala Galera e l’Argentario ad ospitare la XXXV° edizione del Campionato Italiano della classe monotipo a chiglia fissa più popolare al mondo: la classe J24.

Si svolgerà infatti dal 30 maggio al 2 giugno il Campionato Nazionale, organizzato dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con l’Associazione di Classe J24; il CNVA dopo aver ospitato l’evento nel 1988, nel 2000 e nel 2006, a distanza di 9 anni torna ad essere protagonista per i J24.

“Siamo molto contenti di tornare a regatare in Toscana e nello specifico a Porto Ercole visto che queste acque hanno ospitato per anni una delle flotte più numerose d’Italia, la flotta dell’Argentario – afferma Pietro Diamanti, presidente dell’Associazione di Classe J24 – Sarà un’edizione che vedrà protagonisti sicuramente gli equipaggi delle squadre militari, ma anche equipaggi guidati da timonieri fortissimi che non vorranno perdere occasione di confrontarsi alla conquista del titolo nazionale. Attesi infatti da tutta Italia oltre 50 equipaggi e circa 300 persone che affolleranno le banchine del Marina di Cala Galera”.

Massimo Mariotti, capo della flotta J24 dell’Argentario nonché Consigliere delegato allo Sport del CNVA dichiara: “Con particolare orgoglio il Circolo ospiterà questa edizione dell’Italiano con l’obiettivo di far godere tutti i regatanti dell’ospitalità fuori stagione dell’Argentario e ovviamente della bellezza del campo di regata antistante il tombolo della Feniglia, che in primavera garantisce condizioni meteo ideali per regate regolari, sia con molto vento che con arie deboli”.

Pronto anche il logo di questa edizione di Porto Ercole pensato con un forte richiamo al tricolore in presenza dell’immagine istituzionale della classe e del guidone del circolo organizzatore, il Circolo Nautico e della Vela Argentario.

Il Campionato sarà “open” cioè aperto agli equipaggi stranieri che in quasi tutte le edizioni non hanno mancato di essere presenti. Per l’edizione 2015 sono attesi equipaggi dalla Germania, dall’Ungheria e dagli Stati Uniti.

Il J24 è il monotipo a chiglia fissa più popolare del mondo. È stato progettato da Rod Johnstone nel 1976 e nei primi vent’anni sono stati prodotti oltre 5200 scafi. E’ stata la prima barca costruita dal cantiere J boats basato sul prototipo “Ragtime” realizzato nel garage di Rod Johnstone. Oggi a distanza di quasi 40 anni dalla sua nascita la classe è presenta in circa 45 paesi con oltre 100 flotte attive.

A breve tutte le informazioni sull’organizzazione di Porto Ercole e sulla logistica saranno pubblicate sul sito della classe www.J24.it e su quello del circolo www.cnva.it

CONTATTI STAMPA

Paola Zanoni – classe J24 paolazanoni@libero.it cell.335.5212943

Alberto Morici – CNVA alberto.morici@gmil.com cell.335.7861682