CONDIVIDI

Valentino (sinistra) e Rossi (destra)

Carpisa Yamamay Acquachiara contro il tabù Brescia. Da quando la squadra biancazzurra è nella massima serie, non è mai riuscita a conquistare un risultato positivo in casa dei lombardi.

Ci riproverà domani pomeriggio alle ore 17.00 nella vasca di Mompiano affidandosi ai numerosi ex di turno: il portiere Caprani, il centroboa Paskvalin, il mancino astarita ed i difensori Rossi e Valentino, quest’ultimo in forza lo scorso anno al Brescia.

“Sarà una vera e propria battafglia sportiva- spiega il puteolano Giuseppe Valentino -. Sappiamo bene le difficoltà che il match ci riserva ma abbiamo il dovere di provare a strappare un risultato utile contro i vicecampioni d’Italia”.

Non sarà facile perchè il Brescia, assieme alla Pro Recco ed al Plebiscito di A1 Femminile, è l’unica squadra in Italia ad aver vinto finora tutte le partite disputate. “Per me la partita col Brescia rappresenta un vero e proprio derby del cuore essendo la squadra dove ho mosso le prime bracciate ma soprattutto la squadra della mia città natale- commenta l’altro neoacquisto biancazzurro Simone Rossi-. Proveremo a mettere in difficoltà la formazione bresciana con le stesse armi con le quali siamo riusciti a superare il difficilissimo concentramento di Eurocup ad Atene: unità del gruppo, entusiasmo e volontà di vittoria, alle quali potremo aggiungere anche la tranquillità di una squadra che, vista la superiorità dell’avversario, in questa partita non ha nulla da perdere”.

Paolo De Crescenzo, salvo impresvisti dell’ultima ora, potrà disporre di tutti gli effettivi. La gara sarà diretta dai Sigg. Ceccarelli e Taccini, entrambi internazionali. Aggiornamenti del match, in diretta, su Radio Amore Napoli (In FM a napoli e prov. sui 90.8 ed in streaming su www.radioamorenapoli.it).

La sfida tra Brescia e Carpisa Yamamay Acquachiara sarà replicata a distanza di una settimana quando i ragazzi di Sandro Bovo faranno visita alla Scandone di Naspoli per disputare il secondo turno di Coppa Italia, in programma il 21-22 Novembre con la partecipazione anche di Posillipo e Canottieri Napoli.

Nella foto: gli ex del match Valentino (a sinistra) e Rossi

Gianluca Leo

Ufficio Stampa Carpisa Yamamay Acquachiara