CONDIVIDI

Già in vasca l’Under17 di Luca Malinconico

Rari Nantes Salerno

Con due sfide nell’arco di pochi giorni, l’Under17 allenata da Luca Malinconico ha ufficialmente aperto la ricca stagione del settore giovanile della Rari Nantes Salerno. All’esordio sconfitta interna (4-10) con onore per i giallorossi, passati in vantaggio prima di subire la rimonta dei più quotati avversari del Posillipo. Rarinantini in partita per tre quarti di gara anche alla Scandone con i pari età dell’Acquachiara, prima di accusare un contraccolpo psicofisico decisivo ai fini del 9-4 finale: “Per essere le prime gare posso ritenermi sostanzialmente soddisfatto – commenta il giovane tecnico salernitano – Dobbiamo lavorare e migliorare tantissimo, ma nel complesso non abbiamo fatto brutta figura cercando di rimanere in partita fino alla fine. E’ un gruppo nuovo, alcuni ragazzi provengono da altre società ed è necessario trovare il gusto amalgama. L’obiettivo è proseguire il percorso di crescita considerando che molti ragazzi disputeranno questa categoria sotto età”.

 

CAMPIONATO UNDER 17 – TABELLINO RARI NANTES NUOTO SALERNO-POSILLIPO 4-10 (0-0, 1-5, 1-1, 2-4)

 

RARI NANTES NUOTO SALERNO: Milione, De Martino, La Rocca, D. Della Monica 1, V. Della Monica, Monetta, Fortunato, Noviello, Sacco, Casaburi 2, Trapanese, Di Donato 1, Momenté. All. Malinconico.

 

CAMPIONATO UNDER 17 – TABELLINO CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA – RARI NANTES NUOTO SALERNO-POSILLIPO 9-4 (1-1, 1-1, 4-1, 3-1)

 

RARI NANTES NUOTO SALERNO: Milione, De Martino, La Rocca, D. Della Monica, Momenté 2, Monetta, Fortunato, V. Della Monica, Sacco, Casaburi 2, Trapanese, Di Donato, Valvano. All. Malinconico.

Il cartellone delle giovanili della Rari Nantes Salerno sarà completato dalle compagini Under15 (tecnico Luca Malinconico), Under13 (tecnico Carmine Esposito), Under11 (tecnico Rosario Ferrigno) ed Under9 (tecnico Primo Ricci). I rispettivi tornei inizieranno nelle prossime settimane.

 

Salerno, 3 novembre 2014

L’area comunicazione

e-mail: press.rarinantessalerno@gmail.com

Mauro Mazzarella